Lerici

Nel Golfo dei Poeti si trova Lerici, una località che mette d'accordo il moderno turismo balneare e reminescenze letterarie ottocentesche. Una vera perla.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Sebbene sia uno dei centri più sviluppati della Riviera di Levante, ricchissima di servizi turistici, è ingiusto pensare a Lerici solo come una località balneare.

È certamente una meta ideale per una vacanza di mare da sogno, merito dell’incredibile quantità e varietà di spiagge e cale che si susseguono lungo il suo litorale, tutte bagnate dal tipico mare azzurro chiaro e trasparente della Liguria.

Ciò che ne fa una vera perla, però, sono incantevoli scorci e immagini da cartolina che nell’Ottocento soggiogarono e ispirarono poeti e scrittori protagonisti del Romanticismo inglese tra cui Lord Byron e i coniugi Shelley. Secoli prima di loro furono Dante, Petrarca e Boccaccio gli illustri ospiti di passaggio a Lerici e dopo di loro si fecero notare Giosuè Carducci e Gabriele d’Annunzio.

Andate anche voi alla ricerca degli angoli più romantici di Lerici. Dove si nasconderanno? Nei caruggi del centro storico, negli eleganti giardini all’italiana di una villa settecentesca, nella passeggiata lungomare, in un maestoso castello perfettamente conservato, nelle scogliere o nei boschi dell’entroterra?

Terminate la vostra caccia al tesoro con una deliziosa cena in un ristorantino tipico, magari fronte mare; se vi serve ispirazione il piatto tipico è la zuppa di datteri alla lericina. E prima di andare a dormire, o a divertirvi in uno dei locali per giovani del litorale, date uno sguardo al golfo illuminato. Che meraviglia!

Cosa vedere a Lerici

Le cose da vedere a Lerici vi lasceranno senza fiato: non uno ma ben due suggestivi castelli sul mare, ville protagoniste del fermento letterario ottocentesco, caratteristici porticcioli, chiese storiche, curiosi fenomeni naturali… e questo solo per citare le attrazioni più famose!

Castello di Lerici

1P.za S.Giorgio, 19032 Lerici SP, Italia

L’attrazione top di Lerici è il magnifico Castello di San Giorgio, che domina la città dall’alto di un promontorio a est del porticciolo turistico.

Costruito tra il XII e il XIII secolo, conserva intatte le sue imponenti mura difensive ed è stato recentemente riportato al suo antico splendore con un completo restauro. Di forma poligonale, si staglia maestoso nel cielo azzurro della Liguria, incorniciato dalle casette colorate del centro di Lerici e dalla fitta vegetazione che ricopre il promontorio su cui sorge.

Il castello è sede del Museo Geopaleontologico, consigliato a tutti gli amanti di fossili e minerali; a tutti gli altri consigliamo di salire al castello per ammirare spettacolari viste sul Lerici, i borghi vicini e sul mare.

Non fatevi spaventare dalla ripida salita: per arrivare non siete costretti a percorrere gli stretti vicoli della città vecchia o a salire i 168 gradini della scalinata che porta al castello. Potete più comodamente prendere l’ascensore!

Villa Marigola

2Via S. Biaggini, 1, 19032 Lerici SP, Italia (Sito Web)

Villa Marigola è la splendido edificio settecentesco in cima al promontorio che separa il centro di Lerici dalla frazione di San Terenzo. Costruito come dimora estiva dei marchesi Ollandini, fu un emblema del romanticismo ottocentesco e dei grand tour in Italia compiuti dagli intellettuali inglesi.

Questo luogo fu particolarmente caro a Percy Bysshe Shelley e alla moglie Mary (l’autrice di Frankenstein), che soggiornarono nella sottostante Villa Magni. Originariamente costruita come monastero dei barnabiti nel XVI, la “casa bianca” famosa come Villa Shelley fu poi acquistata dagli Ollandini che la convertirono in una elegante dimora direttamente affacciata sul mare (nel 1888 fu costruita la strada che separa la villa dal mare).

È passato più di un secolo dai giorni in cui la villa era fonte di ispirazione per versi immortali, ma il romanticismo pervade ancora questo luogo unico: le splendide viste sul mare e i lussureggianti giardini, che comprendono un giardino all’italiana perfettamente curato e un giardino naturalistico dall’aspetto più selvaggio, vi faranno innamorare al primo sguardo.

Torre e Oratorio di San Rocco

3Largo Guglielmo Marconi, 19032 Lerici SP, Italia (Sito Web)

Tra gli edifici religiosi di Lerici uno dei più caratteristici è l’Oratorio di San Rocco, costruito a fine Duecento sui resti di una chiesa precedente e ingrandito nel Cinquecento.

La sua caratteristica distintiva è la torre campanaria, costruita in epoca romana come torre difensiva e convertita a campanile nel XVI secolo.

Frazioni di Lerici

Dopo aver visitato il centro di Lerici dedicate un po’ di tempo anche alle frazioni di San Terenzo4 (a ovest), di Fiascherino5 e Tellaro6 (a est).

Sono tre caratteristici borghi marinari che ricordano un po’ i paesini delle Cinque Terre: anche qui scorci mozzafiato, un ammasso disordinato e affascinante di case-torri dalle facciate variopinte e un mare dai colori stupendi che si infrange con forza contro rocce scure.

San Terenzo è il più vicino al centro (solo 2 km) e il più importante, mentre Fiascherino e Tellaro sono più piccoli e dall’atmosfera più rilassata. Quest’ultimo in particolare fa parte del del Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra ed è stato inserito nella lista dei borghi più belli d’Italia.

Nella frazione di San Terenzo è presente un austero castello cinquecentesco arroccato su uno sperone roccioso a ridosso del mare. Seppur meno imponente rispetto a quello di Lerici, il Castello di San Terenzo7 è una vista spettacolare sia di giorno che di notte.

Si sviluppa su due livelli, il più recente è quello inferiore, a pianta pentagonale con tre torri agli angoli, mentre il più antico ha una sola torre. Originariamente costruito con funzione difensiva, è oggi usato come sede di mostre e spettacoli.

Passeggiata da Castello a Castello

Un’esperienza da non perdere a Lerici è la passeggiata lungomare che collega il centro di Lerici alla frazione di San Terenzo. L’eccezionalità di questa passeggiata è che il punto di inizio e di fine è marcato da un castello a picco sul mare.

Questa facile camminata alla portata di tutti permette di ammirare l’alternarsi di arenili e cale che caratterizza questo tratto di costa; rivolgendo lo sguardo verso l’interno potrete invece vedere le tipiche case liguri che si sviluppano in altezza.

Per aggiungere romanticismo all’esperienza percorrete la passeggiata da castello a castello al tramonto o meglio ancora di sera, quando le luci del golfo si riflettono sul mare creando un’atmosfera magica.

Farfalla dorata

8Loc. Monti S. Lorenzo, 14, 19032 Lerici SP, Italia

Siete amanti di cose curiose e strani fenomeni naturali? Non perdetevi la Farfalla Dorata dei Monti di San Lorenzo, alle spalle di Lerici. Questi monti nascondono un sito megalitico fatto di pietre disposte in un modo particolare per cui i raggi del sole che penetrano tra una roccia e l’altra creano su una di loro la figura di una farfalla.

Il fenomeno raggiunge il suo momento di massima visibilità in corrispondenza del solstizio d’estate, il che non sembra proprio una coincidenza: la farfalla è sicuramente il risultato di conoscenze astronomiche primitive e riti pagani.

Attrazioni nei dintorni

Lerici si trova in posizione strategica per esplorare sia la Riviera di Levante che la costa nord della Toscana. Da qui si possono fare splendide gite in giornata a Portovenere e alle Cinque Terre (direzione ovest) oppure a Viareggio e alle mondane spiagge della Toscana settentrionale a sud-est.

I dintorni di Lerici sono ideali anche per chi ama fare attività all’aria aperta. In zona si trovano numerosi sentieri trekking, alcuni molto facili adatti a tutti ed altri più impegnativi, e si possono praticare numerosi sport, dalla bici agli sport acquatici.

Spiagge di Lerici

Se la vostra idea di vacanza è solo mare, magari cambiando spiaggia ogni giorno, Lerici è una meta ideale. Le spiagge di Lerici sono tante e diverse tra loro, in grado di accontentare tutti i gusti e tutte le esigenze. Unico tratto in comune è il bellissimo mare della Liguria, azzurro e pulito.

La spiaggia cittadina è il Lido di Lerici9, la classica spiaggia sabbiosa con stabilimenti balneari, facile da raggiungere, sicura e dotata di tutti i servizi. A poca distanza si trovano degli scogli e un molo, ideali per gli amanti della tintarella a oltranza.

Spostandosi in direzione ovest si incontrano altre due spiagge sabbiose comode da raggiungere. La più vicina è la Venere Azzurra10, una spiaggia libera tra Lerici e San Lorenzo molto amata dagli abitanti di La Spezia e dai turisti. L’altra è la Spiaggia di San Terenzo11, una striscia di sabbia fina, dal colore chiaro, stretta tra il mare e le casette variopinte del centro del borgo. In entrambe è possibile noleggiare ombrelloni e sdraio; a San Terenzo sono presenti anche aree attrezzate.

Se preferite spiagge dall’aspetto selvaggio non perdetevi le Spiagge di San Giorgio12, tre minuscole lingue di sabbia ai piedi del promontorio del castello di Lerici.

Le tre spiaggette, divise da scogli e rocce, sono inserite in una baia spettacolare dove i colori dominanti sono il verde della fitta vegetazione mediterranea che cresce sul promontorio e l’azzurro del mare. Si raggiungono tramite una galleria sotto il castello; non è presente alcun servizio, portatevi scorte d’acqua e di cibo.

Eco del Mare

13Località Fiascherino, 4, 19032 Maramozza, Tellaro SP, Italia (Sito Web)

Eco del Mare è il nome evocativo di una caletta da sogno, inserita in una delle insenature più belle non solo di questo tratto di costa ma di tutta la Liguria. Questa piccola spiaggia attrezzata si trova a 60 metri sotto il livello della strada tra il centro di Lerici e la frazione di Fiascherino e si raggiunge tramite una scalinata con vista panoramica. Per chi non vuole fare fatica c’è anche un ascensore.

Nei dintorni di Lerici

Altre spiagge da non perdere a Lerici e dintorni sono La Marinella Deliziosa (sotto il castello di San Terenzo) e Baia Blu (oltre il borgo di San Terenzo, tra Punta Santa Teresa e Punta Galera). La Scogliera di Trigliano a Tellaro è riservata ad arditi tuffatori, mentre La Caletta tra Terici e Tellaro, raggiungibile solo via mare, rientra nel territorio di un parco subacqueo archeologico ed è quindi consigliata agli amanti delle immersioni.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Lerici

Un tempo Lerici era sinonimo di esclusive ville con piscina riservate ad un turismo elitario, oggi invece l’offerta di alloggi a Lerici è molto più ampia e comprende proposte per tutte le tasche.

Iniziando a cercare con largo anticipo si possono trovare hotel fronte mare a prezzi accessibili, e se si hanno poche pretese è possibile trovare anche qualcosa di economico. Tenete presente che in generale la Liguria non è una meta low cost quindi per accapparrarsi gli alloggi più convenienti è bene muoversi per tempo.

La maggioranza degli hotel, b&b e appartamenti di Lerici si trova nei pressi della spiaggia: alcuni sono situati in corrispondenza del centro storico, altri a pochi chilometri di distanza.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Alloggi consigliati a Lerici

Hotel
Hotel Florida Lerici
Lerici - Lungomare Biaggini 35Misure sanitarie extra
9,0Eccellente 740 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Albergo Serena
Lerici - Via Della Libertà 22Misure sanitarie extra
8,3Ottimo 1016 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Cristallo
Lerici - Via Fiascherino 158
8,5Favoloso 1033 recensioni
Vedi Tariffe

Come raggiungere Lerici

Raggiungere Lerici in auto è semplice: prendete la A12 Genova-Livorno e uscite a Sarzana, da lì seguite le indicazioni per Lerici. Non è altrettanto facile parcheggiare, o almeno non è economico, perché la maggior parte dei parcheggi di Lerici sono a pagamento.

Sarzana è la località di riferimento anche per chi vuole arrivare in treno: la stazione ferroviaria si trova a circa 8 km da Lerici ed è collegata da autobus locali; altri autobus per Lerici si possono prendere da La Spezia.

Un modo più affascinante per raggiungere Lerici è via mare: ci vuole più tempo e si spende di più, ma avrete modo di ammirare la splendida costa della Liguria. I battelli per Lerici partono da La Spezia, Portovenere, Levanto, Cinque Terre, Tellaro; informatevi sugli orari prima della partenza e tenete presente che alcune linee sono stagionali.

Meteo Lerici

Che tempo fa a Lerici? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Lerici nei prossimi giorni.

sabato 23
16°
21°
domenica 24
15°
20°
lunedì 25
14°
18°
martedì 26
12°
17°
mercoledì 27
13°
19°
giovedì 28
12°
17°

Dove si trova Lerici

Lerici è un comune in provincia di La Spezia (Liguria orientale), situato a ovest dal capoluogo provinciale ad una distanza di circa 11 km. La Toscana è molto vicina (Marina di Carrara è a soli 15 km), mentre Genova si trova a oltre 100 km.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni