Rapallo

Un'ottima base per esplorare la Riviera di Levante è Rapallo, graziosa città dal nobile passato posta al centro del Golfo di Tigullio.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Rapallo è raffinata, nostalgica e vivace: a soli 8 km da Portofino, si discosta completamente per atmosfera e pubblico dalla sua celebre vicina, tanto chic e tanto snob.

Meta di turismo fin dall’Ottocento, questa cittadina situata al centro del Golfo del Tigullio ebbe tra i suoi visitatori personaggi illustri come Yeats, Nietzche e Hemingway. Echi di quel passato opulento di ritrovano nei bei palazzi in stile liberty che fiancheggiano il lungomare del centro storico e nelle iconice cabine color blu brillante dei suoi stabilimenti balneari.

Le spiagge sono minuscole strisce di ciottoli e ghiaia di cui viene sfruttato ogni possibile spazio per piantare qualche ombrellone in più. Le stradine pedonali del centro, i caruggi, sono strette viuzze su cui si affacciano alte case. Le finestre spesso sono finte, dipinte sulle pareti delle case: retaggio di una legge di fine Settecento che imponeva una tassa sul numero di finestre delle case.

Eppure a nessuno Rapallo ha mai dato un senso di claustrofobia. Sarà per le splendide passeggiate lungo la costa o i sentieri nel verde che portano a un santuario con vista panoramica, sarà per il relax che si prova ammirando il romantico tramonto della Liguria in un b&b in collina, sarà per la buona cucina o per le tante cose da fare, dopo una vacanza a Rapallo ci si sente rigenerati nel corpo e nello spirito.

Cosa vedere a Rapallo

Una suggestiva fortezza sul mare, un lungomare che funge da salotto mondano, un monastero convertito a sede museale e auditorium, sentieri lungo la costa o immersi nel verde, una chiesa con terrazza panoramica, un museo dal sapore nostalgico… quante cose da fare a Rapallo!

Lungomare Vittorio Veneto

1Lungomare Vittorio Veneto, 16035 Rapallo GE, Italia

Il cuore pulsante della vita sociale a Rapallo è il lungomare Vittorio Veneto, la classica via delle passeggiate e degli incontri, fiancheggiata da palme ed eleganti palazzi in stile liberty. Numerosi sono i bar e i ristoranti con tavolini all’aperto lungo questa via, perfetti per fare una sosta relax sorseggiando un caffè o gustando una cena a base di pesce.

Al centro del lungomare si trova il Chiosco della Musica, un monumento commemorativo dei cittadini di Rapallo emigrati in Cile; viene usato per concerti e spettacoli.

Castello sul Mare

2Lungomare Vittorio Veneto, 16035 Rapallo GE, Italia (Sito Web)

Il Castello su Mare a Rapallo

L’edificio-simbolo di Rapallo è il Castello sul Mare, una costruzione difensiva eretta a metà del Cinquecento su un promontorio che delimita l’estremità orientale del lungomare Vittorio Veneto e collegato alla terraferma da un pontile.

Una volta all’anno, all’inizio di luglio, il castello viene “incendiato” nel corso dei festeggiamenti per la santa patrona. L’incendio del castello (finto, naturalmente!) è l’evento culminante di una serie di spettacoli pirotecnici sul mare particolarmente suggestivi, diventati motivo di richiamo per migliaia di turisti ogni anno; ha inizio al termine della solenne processione che porta l’arca argentea della Madonna per le vie della città.

Le feste patronali iniziano il primo luglio e proseguono fino al 3: è un’orgia di scoppi, mortaretti, lumini galleggianti e scie luminose che si riflettono sulle acque del mare.

Santuario Nostra Signora di Montallegro

3Via al Santuario, 24, 16035 Rapallo GE, Italia (Sito Web)

Il Santuario di Montallegro è una magnifica chiesa in stile rinascimentale-barocco costruita a 612 metri di altezza, nel luogo esatto in cui il 2 luglio 1557 la Madonna apparve in visione a un cittadino del posto. Il nucleo originario del santuario fu completato già nel 1559, fu ampliato nel Seicento e di nuovo a cavallo tra fine Ottocento e inizio Novecento.

Una maestosa scalinata conduce al piazzale della chiesa, da cui è possibile godere di una spettacolare vista sul mare. All’interno della chiesa è custodita un’icona bizantina a cui è legata una curiosa storia. Reclamata dai cittadini di Dubrovnik che sostenevano appartenessero alla loro città, l’icona fu spedita in Croazia ma sparì misteriosamente durante la traversata. Fu ritrovata all’interno del santuario e da allora non venne più spostata.

Ci sono due modi per raggiungere il santuario, entrambi molto affascinanti. Il più comodo (e meno faticoso!) è prendere la funivia che parte nei pressi della stazione ferroviaria di Rapallo: durante il breve viaggio potrete ammirare un panorama mozzafiato.

L’altra possibilità è raggiungere il santuario a piedi percorrendo un sentiero trekking che parte dal centro storico. Calcolate circa un’ora e mezza per arrivare. I dintorni del santuario sono percorsi da numerosi altri sentieri per cui se amate camminare troverete pane per i vostri denti.

Museo del Merletto

4S Paolo, 23, 16035 Rapallo GE, Italia (Sito Web)

Romanticismo ed eleganza sono i tratti distintivi dell’imperdibile Museo del Merletto di Rapallo. Questo delizioso museo ospitato nella raffinata sede di Villa Tigullio, una signorile dimora circondata da un giardino con vista mare, è dedicato alla tradizione del merletto a fuselli (detto anche pizzo a tombolo), che dal XVI secolo viene tramandata di generazione in generazione dalle donne liguri.

In esposizione potrete ammirare abiti, tomboli, accessori, biancheria per la casa: tutti impreziositi da elaborate decorazioni a merletto. Potrete vedere anche disegni preparatori e scoprire di più su questa tecnica che definire artigianale appare svilente: è una vera arte.

Il pezzo forte della collezione è un pannello raffigurante personaggi della Commedia dell’Arte disegnato dall’illustratore Lele Luzzatti e destinato a decorare una nave da crociera americana.

Passeggiata dei Baci

5Via Paraggi a mare, 10, 16038 Paraggi GE, Italia (Sito Web)

Il lungomare Vittorio Veneto non vi basta? Se amate camminare con il mare al vostro fianco percorrete la Passeggiata dei Baci, una via pedonale che da Rapallo vi porta fino a Portofino.

Lunga 8,5 km e priva di difficoltà tecniche, è una splendida passeggiata panoramica lungo uno dei tratti di costa più belli della Liguria. Il tappeto rosso che la ricopriva nei primi anni dall’inagurazione è stato rimosso, ma vi sentirete ugualmente dei divi nel vostro itinerario verso una città simbolo di mondanità e ricchezza.

Ex Convento delle Clarisse

6Via Montebello, 1, 16035 Rapallo GE, Italia (Sito Web)

L’edificio religioso più celebre nel centro di Rapallo è l’ex Convento delle Clarisse, un complesso monastico affacciato sul mare a poca distanza dal castello. Costruito nel Seicento, nel corso dei secoli fu usato come convento di clausura, caserma, magazzino per barche e scuola.

Oggi ospita un teatro-auditorium con 265 posti a sedere e il Museo Gaffoglio, una eclettica collezione d’arte con opere dal XIV al XX secolo donata alla città dai coniugi Attilio e Cleofe Gaffoglio.

La collezione comprende anche oggetti curiosi come ossa di mammifero intagliate, boccali da birra artisticamente decorati e artefatti russi e orientali.

Frazioni di Rapallo

Il centro di Rapallo si estende lungo il mare, ma il territorio cittadino è ben più grande e comprende anche alcune frazioni della costa e dell’entroterra.

Tra i paesini costieri va senz’altro citato San Michele di Pagana7: molto frequentato durante l’estate per le sue belle spiagge, merita una visita anche fuori stagione. Da vedere la Chiesa di San Michele: costruita nel XII secolo, custodisce al suo interno una tela di Van Dick.

Per ritmi più lenti e meno confusione spostatevi nelle frazioni dell’entroterra, oasi di pace nascoste tra il verde delle colline.

Immersi nel verde dei boschi, i paesini interni sono disseminati di case tradizionali, chiesette e cappelle votive e si caratterizzano per ripide viuzze che si inerpicano sulle pendici dei monti. Qui avrete accesso a uno spaccato di vita tradizionale ligure e a tanta, tanta pace.

Tra le frazioni dell’entroterra di Rapallo la più bella è probabilmente San Massimo8, dove si trovano i ruderi del Monastero di Valle Christi, un’abbazia medievale oggi usata come sede di eventi.

Attrazioni nei dintorni di Rapallo

Da Rapallo si possono facilmente raggiungere tutte le principali località del litorale ligure a est di Genova.

Durante la vostra vacanza non perdete l’occasione di mischiarvi alle celebrità a passeggio per Portofino, di perdervi in sogni romantici nell’incantevole Camogli o di visitare un monastero singolare come l’Abbazia di San Fruttuoso. E non fatevi mancare una emozionante gita in barca: è il modo migliore per ammirare la straordinaria bellezza di questo tratto di costa.

Rapallo è perfetta anche per chi ama le vacanze attive: numerosi sono i sentieri trekking e mtb della zona, i siti di immersioni e gli impianti sportivi.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Spiagge di Rapallo

Sul litorale di Rapallo si susseguono una serie di minuscole spiagge di ciottoli e ghiaia bagnate dal tipico mare azzurro della Liguria. Molte di queste sono attrezzate, con ombrelloni e lettini che vengono piazzati nei posti più improbabili per riuscire a sfruttare il poco spazio disponibile.

Tra le spiagge cittadine di Rapallo c’è anche una delle pochissime spiagge sabbiose della Riviera di Levante: è la Spiaggia del Lido, un arco di sabbia dorata delimitata alle spalle da una fila di cabine bianche e blu.

Perfetta per chi ama le vacanze comode, con bar e servizi a portata di mano, è una spiaggia adatta anche a chi viaggia con bambini piccoli. Grazie a tre passerelle sul mare si è potuto aumentare il numero degli ombrelloni disponibili; oltre ai servizi essenziali sono presenti anche piscina, vasca idromassaggio, area fitness, parco giochi per bambini.

Per un cambio di scenario potete prendere il battello e fare il bagno nella baia di San Fruttuoso, dominata da una meravigliosa abbazia medievale.

Altre belle spiagge nei dintorni di Rapallo sono la Spiaggia del Pozzetto a Zoagli, le spiagge di Pomaro, Trelo e Prelo a San Michele di Pagana e la spiaggia di Paraggi, da molti chiamata “la spiaggia di Portofino”.

Dove dormire a Rapallo

La scelta di alloggi a Rapallo è molto più ampia che in altri borghi vicini, come ad esempio Camogli o la super chic Portofino.

Qui potete trovare di tutto, da economiche pensioni 2-3 stelle a hotel 4-5 stelle, con una prevalenza di strutture in fascia media. Molti sono anche i b&b e gli appartamenti, sparsi tra il centro e le frazioni dell’entroterra.

Gli hotel più lussuosi sono ricavati da eleganti dimore costruite tra fine Ottocento e inizio Novecento; alcune si trovano in centro storico, mentre altre sono un po’ spostate: il vantaggio in questo caso è dato da giardini più ampi (quasi sempre anche una piscina) e più tranquillità.

Se non desiderate usare l’auto durante il vostro soggiorno, fate attenzione alla posizione dell’alloggio quando prenotate: non tutti gli alloggi di Rapallo sono vicini al mare.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Alloggi consigliati a Rapallo

Hotel
Excelsior Palace Hotel
Rapallo - Via San Michele Di Pagana 8Misure sanitarie extra
9,1Eccellente 1605 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Astoria
Rapallo - Via Gramsci 4Misure sanitarie extra
9,5Eccezionale 843 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Best Western Plus Tigullio Royal
Rapallo - Piazza 4 Novembre 3Misure sanitarie extra
9,5Eccezionale 1525 recensioni
Vedi Tariffe

Come raggiungere Rapallo

Arrivare in auto è davvero facile perché basta imboccare l’autostrada A12 (E80) e uscire a Rapallo; si può arrivare anche prendendo la via Aurelia (statale 1).

Anche per chi viaggia con i mezzi pubblici è una meta facilmente raggiungibile. I collegamenti ferroviari lungo la costa ligure funzionano bene, e Rapallo non fa eccezione: situata lungo la linea ferroviaria Pisa-La Spezia-Genova, è servita da numerosi treni regionali ed Intercity.

È possibile raggiungere Rapallo in battello dalle principali località della Riviera di Levante tra cui Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure. Attenzione però: alcune linee funzionano tutto l’anno mentre altre sono stagionali.

L’aeroporto più vicino è quello di Genova.

Meteo Rapallo

Che tempo fa a Rapallo? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Rapallo nei prossimi giorni.

venerdì 6
21°
26°
sabato 7
21°
26°
domenica 8
22°
26°
lunedì 9
21°
27°
martedì 10
22°
28°
mercoledì 11
23°
29°

Dove si trova Rapallo

Rapallo si trova al centro del Golfo di Tigullio, nella Riviera di Levante, a soli 30 km da Genova.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni