Genova

Acquario di Genova

Pronti per un'emozionante immersione nel mondo sottomarino? Non servono bombole e non ci si bagna: basta entrare all'Acquario di Genova!
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

L’Acquario di Genova è il più grande e il più spettacolare acquario d’Europa, presente nella top 10 degli acquari più amati al mondo e nella top 10 delle attrazioni turistiche italiane più menzionate in Facebook.

Considerata giustamente un’attrazione da non perdere durante ogni vacanza in Liguria, è stata il motore trainante che ha rilanciato il turismo nella città di Genova tanto da diventare quasi il simbolo della città, in maniera simile a quanto è accaduto a Bilbao con il Museo Guggenheim: per una grossa fetta di visitatori un’unica attrazione è il motivo che porta a visitare queste due città.

Non immaginate però l’Acquario di Genova come un mondo a sé: è perfettamente inserito nel tessuto urbano come parte integrante del Porto Antico, quasi fosse una naturale evoluzione delle tradizioni marinare genovesi o una loro moderna espressione. Non a caso l’inaugurazione si è tenuta nel 1992, anno del 500esimo anniversario della scoperta dell’America da parte del navigatore genovese Cristoforo Colombo.

Che aspettate dunque a imbarcarvi in questa gigantesca nave da ricerca dall’aspetto futuristico, progettata dall’architetto di fama internazionale Renzo Piano? All’interno vi attendono incontri ravvicinati con le più buffe, colorate, tenere o pericolose specie marine e mirabolanti esperienze che coinvolgeranno tutti e 5 i vostri sensi.

Realizzato secondo la moderna concezione dell’edutainment, l’Acquario di Genova fa ampio uso di spettacolari scenografie, coinvolgenti installazioni digitali, ricercatissimi effetti visivi e sonori. Fin dalla fondazione si è contraddistinto per la sensibilità alle tematiche ambientali e all’impegno per il massimo rispetto degli animali a cui si affianca quello per i diritti dei lavoratori.

Un’attrazione da visitare con la famiglia per la gioia di grandi e piccini, in coppia per un romanticismo tinto di blu, da soli per qualche ora di estatica contemplazione della natura o con gli amici per una giornata di insolito divertimento.

Cosa vedere all’Acquario di Genova

La biodiversità dell’Acquario di Genova è impressionante: nessun altro acquario in Europa vi permette di vedere così tante creature marine!

Durante la vostra visita potete trovarvi faccia a faccia (o quasi!) con meduse luminescenti, murene che sbucano da anfratti rocciosi, pesci antartici non presenti in nessun altro acquario del vecchio continente, coloratissimi pesci tropicali e tantissimi altri animali.

Un fiore all’occhiello dell’Acquario di Genova è la vasca dei lamantini, mammiferi acquatici erbivori che pare abbiano ispirato la figura mitologica delle sirene, ma invariabilmente le vasche più amate dai visitatori sono quelle di delfini, squali e foche.

Il percorso espositivo dell’Acquario di Genova si sviluppa per aree tematiche, ciascuna contraddistinta da un nome evocativo:

Tunnel e passerelle su più livelli permettono di vedere gli animali da diversi punti di vista, sia mentre nuotano sott’acqua sia quando emergono in superficie. Sono presenti anche vasche all’aria aperta.

Ogni settimana si tengono svariati incontri con lo staff (circa 40) su 6 aree tematiche diverse a cui è possibile partecipare liberamente.

Cosa fare all’Acquario di Genova

L’Acquario di Genova non è solo un’attrazione da visitare ma anche un luogo dove vivere esperienze uniche. Non sono comprese nel biglietto d’ingresso, ma non rimpiangerete i soldi in più che dovrete tirar fuori.

A Tu per Tu

Sempre sognato di poter vedere da vicino animali buffi e dolcissimi come i pinguini? A Tu per Tu con i Pinguini è un’esperienza di due ore che vi consente l’accesso ad aree normalmente escluse al pubblico e di avere un contatto più ravvicinato con i pinguini dell’acquario.

Sarete accompagnati da una guida ufficiale dell’acquario che vi darà tantissime informazioni sulla vasca dei pinguini, sulla gestione quotidiana di questi animali e sulle caratteristiche delle diverse specie oggi esistenti. Potrete inoltre assistere alla distribuzione del pasto pomeridiano da parte del personale specializzato.

Vi fanno più tenerezza i delfini? C’è un’esperienza A Tu per Tu anche dedicata a questi splendidi mammiferi condotta dagli addestratori dell’Acquario di Genova.

Anche in questo caso potrete accedere ad aree riservate ed osservare sessioni di lavoro dello staff. È prevista una sessione attiva di osservazione degli animali da una postazione normalmente utilizzata dallo staff per lo studio del comportamento animale e la partecipazione a una sessione di addestramento a bordo vasca.

I visitatori possono proporre dei giochi (purché non comportino il contatto diretto con gli animali), ma saranno i delfini a decidere liberamente se partecipare o meno!

Dietro le quinte

Volete saperne di più sugli animali dell’acquario e su come viene gestita questa gigantesca struttura? Dietro le Quinte è la visita guidata di gruppo focalizzata sui laboratori e le aree di cura delle vasche e degli animali che vi svela curiosità e informazioni da addetti ai lavori.

Si svolgono nei weekend e nei giorni festivi a oari prestabiliti (8 al giorno); nei periodi di vacanze scolastiche si svolgono anche in giorni feriali.

Un esperto con te

L’esperienza per i super appassionati è L’esperto con Te, una visita privata per un piccolo gruppo (famiglia o gruppo di amici) con un biologo marino.

La visita è tematica e si può scegliere tra i temi proposti dall’Acquario (mammiferi marini, mar Mediterraneo, mari tropicali, animali pericolosi) o richiederne uno ad hoc. L’esperienza comprende un percorso tra le vasche espositive aperte al pubblico e alcune aree riservate.

Cene emozionali

Ecco un’esperienza da mille e una notte che sembra stata pensata per uno sceicco di Dubai… e invece è alla portata di tutti: la cena emozionale all’Acquario di Genova.

A un costo tutto sommato accessibile (seppur non economico) è possibile gustare una raffinata cena preparata dallo chef Salvatore Piazzolla all’interno del padiglione dei cetacei, con vista sulle vasche dei delfini. Sarà come cenare in fondo al mare, allietati dalla simpatia di questi animali straordinari che vedrete nuotare davanti a voi tra un piatto e l’altro.

Il menù è fisso, con opzione terra o mare. Le cene emozionali si tengono solo in date prestabilite; i posti si esauriscono velocemente quindi se siete interessati prenotate al più presto.

Orari di apertura

L’Acquario di Genova è aperto 365 giorni all’anno; gli orari di apertura variano in base alla stagione, ma in genere vanno dalla mattina fino a sera.

Il biglietto d’ingresso dà diritto a un tempo illimitato all’interno della struttura; il tempo medio di visita è di due ore e mezza. Non è consentito uscire e rientrare.

Biglietti d’ingresso

È possibile scegliere tra diverse tipologie di biglietti in base alle strutture che desiderate visitare:

Se oltre all’Acquario volete visitare le altre attrazioni di Genova a tema marino è più conveniente per voi acquistare i biglietti combinati anziché i singoli biglietti di ciascuna attrazione.

I biglietti combinati hanno validità di un anno e consentono un ingresso a ciascuna attrazione; l’ingresso in Acquario va prenotato online al momento dell’acquisto.

Ogni tipologia di biglietto prevede sconti per bambini dai 4 ai 12 anni, diversamente abili, residenti di Genova e provincia. I bambini al di sotto dei 4 anni e gli accompagnatori di persone diversamente abili entrano gratis.

Al momento dell’acquisto del biglietto vi verrà chiesto di scegliere il giorno e la fascia oraria (turni d’ingresso ogni mezz’ora) della vostra visita all’acquario: fate molta attenzione perché non è consentito l’ingresso in un giorno o una fascia oraria diversa da quelli indicati nel biglietto.

Se volete la libertà di entrare quando volete potete acquistare un biglietto open, che ha però un prezzo maggiorato e non dà diritto all’ingresso prioritario.

I biglietti di alcune esperienze danno diritto all’ingresso all’acquario, negli altri casi è necessario acquistarli in aggiunta al normale biglietto d’ingresso.

Informazioni pratiche per visitare l’Acquario di Genova

Trattandosi di un’attrazione molto popolare è consigliabile acquistare i biglietti online per evitare le code all’ingresso e scegliere come orari di visita quelli meno affollati (le prime ore del mattino e da metà pomeriggio in poi).

Nel rispetto delle normative italiane sulla tutela degli animali non è consentito immergersi nelle vasche o interagire con gli animali in alcun modo; l’unica eccezione è la possibilità di accarezzare le razze all’interno della vasca tattile rispettando scrupolosamente le istruzioni indicate nei pannelli informativi.

Consigli per risparmiare

Un acquario di queste dimensioni ha enormi spese di gestione, che comportano un biglietto d’ingresso dal prezzo piuttosto elevato.

Il prezzo varia in base ai giorni e fasce orarie, quindi si può risparmiare qualche euro visitando l’Acquario nei mesi di bassa stagione e nei giorni feriali; nei mesi di luglio e agosto non c’è differenza di prezzo tra giorni feriali e festivi.

Acquistando i biglietti online potrete valutare con calma le diverse opzioni disponibili, senza la fretta di prendere una decisione alla biglietteria, e scegliere quella per voi più conveniente.

Per i grandi appassionati (di tutte le età) che non si accontentano di una sola visita all’acquario la soluzione più economica è l’AcquarioPass, un abbonamento che consente l’ingresso illimitato per 12 mesi, una visita guidata Dietro le Quinte, un ingresso sala Abissi e numerosi sconti (esperienze, souvenir, bar e ristorante, altre strutture).

L’abbonamento diventa conveniente già a partire dalla seconda visita.

Servizi disponibili

All’interno dell’acquario sono presenti due punti ristoro (bar/fast food e ristorante), vendita pasti gluten free per celiaci, guardaroba a pagamento, zaini portabambini gratuiti, wifi gratis, fasciatoi bebè, negozio souvenir e angolo foto ricordo.

Curiosità: l’Acquario di Genova in numeri

I numeri dell’Acquario di Genova sono sbalorditivi. Ecco qualche esempio:

Come raggiungere l’Acquario di Genova

L’Acquario di Genova si trova nel centro storico della città, in zona Porto Antico. È una delle zone più vivaci e frequentate, molto facile da raggiungere in treno, autobus o auto.

Dalla stazione di Genova Piazza Principe (principale stazione ferroviaria di Genova) si può raggiungere l’acquario a piedi in soli 10/15 minuti. L’aeroporto di Genova si trova a 7 km di distanza: da lì si può prendere un taxi o la navetta Volabus e arrivare in soli 15 o 30 minuti.

Gli autobus urbani 1 e 13 fanno capolinea proprio di fianco all’acquario; a poca distanza si trova anche la fermata Darsena della metropolitana.

Se preferite la comodità dell’auto potete raggiungere l’Acquario prendendo l’uscita Genova Ovest dell’autostrada A12. Seguite le direzioni per il centro e percorrete via Milano e via Gramsci. Prima di un sottopassaggio troverete le indicazioni a destra per l’acquario.

L’Acquario è dotato di parcheggio a pagamento per un totale di 167 posti auto; le tariffe sono orarie. Non è possibile riservare il posto auto, ma qualora risultasse completo si può optare per un altro dei parcheggi presenti nell’area porto di Genova. Per i camper il parcheggio più vicino è il Marina Park.

Hotel vicino l’Acquario di Genova

Vista la sua posizione nel Porto Antico, ci sono diverse strutture nei pressi dell’Acquario: di seguito vi proponiamo, tra quelle che consigliamo, le più vicine all’attrazione.

Hotel
NH Collection Genova Marina
Genova - Molo Ponte Calvi 5Misure sanitarie extra
8,7Favoloso 2786 recensioni
Vedi Tariffe
Affittacamere
San Giorgio Rooms
Genova - Piazza della Raibetta 2 Int. 29Misure sanitarie extra
8,6Favoloso 554 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel De Ville
Genova - Via di Sottoripa 5/1-2Misure sanitarie extra
9,0Eccellente 843 recensioni
Vedi Tariffe

Informazioni utili

Indirizzo

Ponte Spinola, 16128 Genova GE, Italia

Contatti

TEL: +39 010 23451
Sito ufficiale

Orari

  • Lunedì: 11:00 - 19:00
  • Martedì: 11:00 - 19:00
  • Mercoledì: 11:00 - 19:00
  • Giovedì: 11:00 - 19:00
  • Venerdì: 11:00 - 19:00
  • Sabato: 09:00 - 20:00
  • Domenica: 09:00 - 20:00

Trasporti

Fermate Metro

  • San Giorgio (212 mt)
  • Darsena (304 mt)

Fermate Bus

  • Genoa, Genoa (Fanti d'Italia/Principe bus station) (851 mt)

Dove si trova

L'Acquario di Genova si trova al Porto Antico, nel centro storico della città.

Alloggi Acquario di Genova
Cerchi un alloggio in zona Acquario di Genova?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Acquario di Genova
Mostrami i prezzi

Attrazioni nei dintorni